Storie balcaniche: Veliki Brijun

Da anni ho l’abitudine, in viaggio, di tenere dei diari più o meno accurati di quello che ho fatto e visto. In rarissimi casi li ho poi trascritti qui, o altrove, ma in generale li scrivo per conservare una traccia scritta di tutto quello che di curioso e affascinante può accadere durante una gita. Le due […]

Di carta e di celluloide – luglio 2014

Luglio di poche ma buone letture, mentre al cinema scarseggiano le prime visioni, ma dal passato tornano in rassegna grandissimi classici… LIBRI Solange Calvalcante, Compagni di stadio – Sócrates e la Democrazia Corinthiana * * * * Lettura fútbologica azzeccatissima nelle settimane conclusive del mondiale brasiliano. Non bastano due parole per raccontarla, e infatti ne […]

L’anno che verrà

Ultimo giorno di lavoro, ancora una volta provo a tracciare un bilancio, soggettivo ma ragionato, di quest’altro anno trascorso su barricate di carta, in attesa di barricate vere che per il momento scarseggiano. Inaspettatamente, ho avuto sufficiente pazienza per proseguire il registro delle pratiche che avevo cominciato a raccogliere all’inizio del 2013: così la base statistica […]

Campioni del mondo!

Qualcuno si sarà forse stupito che, dopo il grande successo di Sudafrica Laser quattro anni fa, quest’anno non abbia speso neppure una parola sui mondiali di calcio. Non che non li abbia seguiti con interesse, chiaro. Diciamo che sono stati un buon antipasto per il vero evento sportivo dell’estate. Il Tour de France? Per carità. […]

Di carta e di celluloide – giugno 2014

Primi weekend al mare e impennata del numero di libri: se ne può dedurre, alternativamente, la mia avversione per il nuoto o la mia passione per la letteratura… Il tutto mentre al cinema non è uscito granché (tranne quel che sono andato a vedere). Ecco il mio bilancio mensile di lettore e spettatore: LIBRI Kurt […]

Grammatica della fantasia

Capita, ogni tanto, di imbattersi abbastanza casualmente in libri che risplendono di luce propria. Te ne accorgi subito quando succede, fin da quando li intravedi in uno scaffale di libreria o su un banchetto di usati. Grammatica della fantasia di Gianni Rodari è uno di questi libri. Lo trovai in una bancarella a Ferrara, durante […]

Fight Office!

Eccomi, ci sono. Non mi sono dimenticato del blog, è che ultimamente ho avuto un po’ da fare: ci sono i mondiali da guardare, i ricorsi da scrivere, qualche progetto da seguire. Di uno di questi progetti è arrivato il momento di scrivere qualcosa, perché mi sembra bello e importante: è il Fight Office. Tutto […]