Amen

Anche quest’anno i Testimoni di Geova mi hanno lasciato nella cassetta un biglietto di auguri, invitandomi ad approfondire con loro il significato e il valore della Bibbia. Ci penserò. Qualche parola interessante l’ho intanto ascoltata alla messa di Natale, fondamentale e irrinunciabile rito familiare: era da un po’ che volevo scriverne. Quest’anno la celebrava un […]

Timeo Lettas et incentiva ferentes

Temo i Letta [plurale, vale pure lo zio] anche quando portano regali. Specialmente perché i regali sono destinati agli imprenditori e non ai lavoratori né ai disoccupati Nonostante l’enfasi con cui il “pacchetto lavoro” è stato lanciato nei giorni scorsi, non tutti – anzi, probabilmente in pochi – sanno in concreto di che cosa si tratti. […]

Loro ci odiano, dobbiamo ricambiare

“Bisogna restaurare l’odio di classe. Perché loro ci odiano, bisogna ricambiare”, disse il grande Edoardo Sanguineti quando era candidato alle primarie del centrosinistra alle comunali di Genova, nel 2007: all’epoca la dichiarazione fece scalpore, oggi probabilmente in molti capirebbero esattamente che cosa intendeva. Sergio Marchionne (tanto per dare un nome e cognome, ma è la […]

Un anno di lavoro

(nella foto, il mercato del lavoro) Visto che in questi ultimi giorni di lavoro sono relativamente tranquillo, ho voluto fare una statistica relativa ai fascicoli che ho sul mio tavolo, ossia quelli di cui mi sono occupato più recentemente.* Circa metà della trentina di pratiche riguardano soldi non pagati. Nei casi più gravi (un quinto […]

Chi sarà il paziente zero?

Oggi entra in vigore la riforma del lavoro. Come in certi film di zombie, siamo in attesa del paziente zero: arriverà presto. Soprattutto, vista la facilità con cui il Governo ha potuto affondare il colpo (“come un coltello nel burro”, si potrebbe scrivere), c’è da attendersi che questa riforma non sia affatto il colpo di […]

Pagheranno caro, pagheranno tutto

FIAT taglia 250 Euro al mese ai dipendenti iscritti alla FIOM. Questa disgustosa rappresaglia accade a Termoli, dopo il decreto con cui il Tribunale di Larino “accerta e dichiara la condotta antisindacale di FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES S.p.A.; ordina di cessare immediatamente dalla sua condotta e di consentire la nomina della RSA FIOM e di riconoscerle e […]

La strategia del maglione

“Milano, autunno del 1988. Walter Molinaro, operaio specializzato dell’Alfa Lancia di Arese, è convocato nell’ufficio del direttore del personale”. Gli viene offerta una super promozione, un posto in uno dei reparti più prestigiosi dell’azienda. “In cambio, la FIAT gli pone solo una piccola, trascurabile condizione: che abbandoni la tessera della FIOM”. Ma “Molinaro dice no. […]