Perché voterò Sinistra e Arcobaleno

Perchè sono di sinistra, tanto per cominciare: è ovvio che se fossi di destra, o cattolico, non voterei un partito di sinistra. Data questa premessa, il punto principale è che non ci sono alternative ragionevoli. Non mi sfiora neppure l’idea di votare per il Partito Democratico, neppure col ricatto morale (il solito, da 15 anni) che “altrimenti vince Berlusconi”. […]