Non morti (buon Natale)

Come sanno i miei amici, io sono un grande amante delle tradizioni, specialmente di quelle inventate da me: sì, il confine tra tradizione e tormentone è davvero sottile. Ecco quindi anche quest’anno il mio tradizionale tormentone natalizio (e sono cinque!): Carmilla mi ha fatto ancora una volta il grande regalo di pubblicarlo.   NON MORTI […]

Il mattino a loro in bocca

Questo raccontino, insieme a qualche altra sciocchezza, lo potete trovare anche nelle pagine interne del sito, tra le Prove di scrittura. IL MATTINO A LORO IN BOCCA (da una storia vera) Piove da tanti giorni che non ricordo più come sia fatto il sole. È mattino presto e non c’è tempo, è ora di andare, […]

Disgustorama – vol. 2: come Resident Evil

Il Male si diffonde. Come in Resident Evil. Nel primo film, il T-virus che trasforma gli uomini in zombie è confinato nei laboratori della Umbrella Corporation, l’Alveare (Via Siro Comi e i provvedimenti contro Radio Aut e Sottovento). Nel secondo, l’epidemia investe l’intera città di Raccoon City (ovviamente Pavia, sotto le ordinanze capitelliane prima, e […]