Quest’uomo non è un mio parente

Con quella faccia da furbetto, da giorni è al centro della vita politica nazionale per la ripugnante manfrina sulla Presidenza della Commissione vigilanza RAI. Non che qualcuno degli altri protagonisti coinvolti goda della mia stima, intendiamoci (tranne Sergio Zavoli, anche se non so bene perché: Sergio, se mai leggerai questo post, sappi che ti stimo). Però questo qui è […]