FIAT – La vendetta

Di vendetta sembra proprio trattarsi, se si osserva il giro di vite dei vertici FIAT nei confronti dei dipendenti, e specialmente dei delegati sindacali “ribelli”, dopo la beffa di Pomigliano. Nel giro di poche settimane, tre operai (tutti iscritti FIOM, due delegati) licenziati a Melfi per aver bloccato un carrello trasportatore durante uno sciopero; uno (delegato SLAI […]