Silenzio elettorale

Si vota domenica, e credo di non essermi mai interessato meno a una campagna elettorale. Credo si possa facilmente comprendere il perché di tanto scarso entusiasmo. Alle elezioni europee si vota per eleggere un’istituzione, il Parlamento Europeo, che di fatto conta assai poco nell’indirizzare le politiche dell’Unione. Per dirla tutta, poi, l’Unione Europea stessa, per […]

Pavia Che Resiste vs. Pavia Città Criminale

Qualche settimana fa, io e altri militanti di Rifondazione Comunista di Pavia (dell’ala sinistra di RC, in effetti) abbiamo inviato alla Provincia Pavese una lettera aperta alla cittadinanza. L’idea ci è venuta dopo il successo del 25 Aprile, dove abbiamo intravisto la possibilità di costruire, dal basso, un fronte radicalmente contrapposto al blocco di potere […]

Cade

Anzi, di fatto è già caduto. Me l’aspettavo diversa, la caduta di Berlusconi, con caroselli per le strade e fuochi d’artificio, un po’ come nel Ritorno dello Jedi quando muore l’Imperatore. Invece, tutti abbottonati e coperti, lo spumante rimane in frigo, al massimo ci si concede un bicchiere di Ronco, il vino in cartone che […]

Cade o non cade?

Speriamo che cada, ovviamente. Ma preoccupiamoci anche di quello che verrà dopo: il problema è Berlusconi, d’accordo, è il berlusconismo, d’accordo, ma è soprattutto la dittatura del capitalismo finanziario, dei mercati, delle banche e della BCE. Stiamo attenti, perché quelle istituzioni che oggi dimostrano, con l’andamento degli indici finanziari, di desiderare la fine di questo […]

Sul nuovo interessante articolo di M.B. su Kronstadt

Per quale motivo, si chiede qualcuno, un giornalino tendenzialmente ben fatto come Kronstadt si ostina a pubblicare articoli insulsi come la maggior parte di quelli scritti da Matteo Bertani? La ragione è semplice: fanno audience. Io ad esempio leggo Kronstadt ormai quasi esclusivamente per farmi due risate con la sua rubrica “L’Era del Diritto”. Del […]

La Sinistra dopo le elezioni

“Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare“. È la citazione, da Seneca, che compare quest’oggi sulla testata di Liberazione. Non so che cosa avesse in mente chiunque l’abbia scelta, ma mi pare un monito particolarmente appropriato per un partito, Rifondazione Comunista, e in generale per la Sinistra che si chiede […]

Io voto Federazione della Sinistra (in Lombardia)

Voto Federazione della Sinistra (candidato Presidente Vittorio Agnoletto) perché sono un militante di Rifondazione Comunista – e in particolare della sinistra del partito, quella organizzata intorno alla rivista FalceMartello, e voto FdS perché mi pare sia l’unico raggruppamento oggi in Italia in grado, potenzialmente, di costituire il punto di riferimento per politiche alternative a quelle, pressoché identiche sotto tutti […]