Da Pavia non son passati

Alla fine non sfileranno per Pavia i sedicenti “fascisti del terzo millennio”. La mobilitazione imponente delle forze antifasciste ha convinto il Questore a revocare in extremis l’autorizzazione al corteo di Casa Pound: rimane gravissimo che l’autorizzazione fosse stata concessa in prima battuta, che prima di revocarla si sia aspettato così tanto in secondo luogo, e […]

Lo scenario migliore

(La sinistra è sfigata? Ecco di chi è colpa!) Posso dirlo? Nonostante tutti i cori funebri che ho sentito in questi giorni da amici e conoscenti di sinistra, mi pare proprio che quello uscito dalle elezioni nazionali sia lo scenario migliore possibile (al netto di risultati impossibili – e comunque inaffidabili – come la vittoria […]

Oppure Ken Loach

Sulle primarie del centrosinistra che si tengono domani citerò quanto scrivevo tre anni fa a proposito delle primarie del PD: “E chissenefrega”. Più di qualsiasi argomento astratto, è la realtà a dimostrare ogni giorno che il PD è un partito di merda, una peste che non può che contagiare chiunque ci si avvicini, altro che […]

Chi sarà il paziente zero?

Oggi entra in vigore la riforma del lavoro. Come in certi film di zombie, siamo in attesa del paziente zero: arriverà presto. Soprattutto, vista la facilità con cui il Governo ha potuto affondare il colpo (“come un coltello nel burro”, si potrebbe scrivere), c’è da attendersi che questa riforma non sia affatto il colpo di […]

Sfiduciamoli!

“Allora Dio esiste!” avrà pensato il ministro Fornero quando ha saputo del terremoto in Emilia. E dire che Monti si era messo addirittura a parlare di calcioscommesse, pur di distrarre l’attenzione dalla discussione sulla riforma del lavoro in Senato. Ecco quindi che, zitto zitto, il governo ha posto la fiducia sulla riforma, nella versione peggiorata […]

Quest’uomo non è un mio parente

Con quella faccia da furbetto, da giorni è al centro della vita politica nazionale per la ripugnante manfrina sulla Presidenza della Commissione vigilanza RAI. Non che qualcuno degli altri protagonisti coinvolti goda della mia stima, intendiamoci (tranne Sergio Zavoli, anche se non so bene perché: Sergio, se mai leggerai questo post, sappi che ti stimo). Però questo qui è […]