Di carta e celluloide – gennaio 2014

Comincio da questo mese una pratica che magari non interesserà a nessuno, ma almeno consentirà a me di tenere una traccia di quel che leggo e vedo al cinema: quando sarò anziano potrà tornarmi utile. Sono ben accetti suggerimenti su come tenere questo piccolo archivio, per il momento la mia idea è di dare un brevissimo […]

Inception: bravo, furbo o intelligente?

“Bravo, furbo o intelligente?” chiedeva il vecchietto calabrese nella meravigliosa trattoria dove ho pranzato sabato, prima di farci un giochetto. Non ho capito se sia anche bravo e intelligente, ma di sicuro Inception è un film furbo. Lo dimostrano oltre sessanta mail, anche molto accese, nella mailing list eymerichiana, e l’oretta trascorsa tra ieri e oggi […]