Hanno fatto un deserto e lo chiamano pace

Appena in tempo prima di partire, sono arrivati i nuovi biglietti da visita. Ho aggiunto, sotto il nome, l’indicazione avvocato dei lavoratori: forse suona peggio, ma è più accurata di avvocato del lavoro. Insomma, ho fatto il contrario del governo che a poco a poco abolisce lo Statuto dei lavoratori con l’intenzione di sostituirlo prima o poi […]

28 Euro dopo

Ho sempre sostenuto che nessuna riforma del lavoro che abbia a cuore la tutela e gli interessi dei lavoratori può prescindere da due elementi cruciali: forme efficaci di controllo che assicurino il rispetto dei diritti, e un sistema sanzionatorio in grado di colpire i responsabili degli abusi là dove serve davvero, nei portafogli individuali. Lo […]

Quando arrivano i nostri?

Agosto, sito mio ti riconosco. A luglio invece ti ho trascurato, anche se di cose da scrivere ce ne sarebbero state, dalle vicende greche agli ultimi “scandali” paracalcistici: un po’ ho avuto altro per la testa, un po’ è capitato così, succede. Tra l’altro che ho avuto per la testa naturalmente c’è il lavoro, da […]

Che cos’è l’Articolo 18?

Circa una settimana fa è apparsa sulla Provincia Pavese una lettera di tale Riccardo Montagna, dei giovani del Partito Democratico, che dichiarava il suo appoggio alle proposte di riforma proposte da Pietro Ichino, senza peraltro spiegarne granché. Questa la mia replica, apparsa oggi.   Alcune considerazioni sul dibattito in corso circa eventuali modifiche all’art. 18 […]

Tempo di saldi per i padroni

Alla fine di questo mese tornerà alla Camera per l’approvazione definitiva, dopo essere stato approvato con modifiche al Senato lo scorso novembre, il disegno di legge n. 1167/2009 intitolato “Deleghe al Governo in materia di lavori usuranti, di riorganizzazione di enti, di congedi, aspettative e permessi, di ammortizzatori sociali, di servizi per l’impiego, di incentivi […]