Loro ci odiano, dobbiamo ricambiare

“Bisogna restaurare l’odio di classe. Perché loro ci odiano, bisogna ricambiare”, disse il grande Edoardo Sanguineti quando era candidato alle primarie del centrosinistra alle comunali di Genova, nel 2007: all’epoca la dichiarazione fece scalpore, oggi probabilmente in molti capirebbero esattamente che cosa intendeva. Sergio Marchionne (tanto per dare un nome e cognome, ma è la […]

Chi sarà il paziente zero?

Oggi entra in vigore la riforma del lavoro. Come in certi film di zombie, siamo in attesa del paziente zero: arriverà presto. Soprattutto, vista la facilità con cui il Governo ha potuto affondare il colpo (“come un coltello nel burro”, si potrebbe scrivere), c’è da attendersi che questa riforma non sia affatto il colpo di […]

Pagheranno caro, pagheranno tutto

FIAT taglia 250 Euro al mese ai dipendenti iscritti alla FIOM. Questa disgustosa rappresaglia accade a Termoli, dopo il decreto con cui il Tribunale di Larino “accerta e dichiara la condotta antisindacale di FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES S.p.A.; ordina di cessare immediatamente dalla sua condotta e di consentire la nomina della RSA FIOM e di riconoscerle e […]

La strategia del maglione

“Milano, autunno del 1988. Walter Molinaro, operaio specializzato dell’Alfa Lancia di Arese, è convocato nell’ufficio del direttore del personale”. Gli viene offerta una super promozione, un posto in uno dei reparti più prestigiosi dell’azienda. “In cambio, la FIAT gli pone solo una piccola, trascurabile condizione: che abbandoni la tessera della FIOM”. Ma “Molinaro dice no. […]

Quando la democrazia muore

Ieri è stata inaugurata a Pomigliano la produzione della Nuova Panda, alla presenza dello stato maggiore FIAT e di una selva di giornalisti più o meno addomesticati. I media principali, senza distinzione, si sono affrettati a raccontare in toni apologetici della generosità di Marchionne a mantenere la produzione là dove FIAT ha le sue radici, […]

Una bugia tira l’altra

Mi rendo conto di essere un po’ ripetitivo in questo periodo, ma che ci volete fare? Questo continuo scrivere delle giravolte di CGIL e FIOM, Confindustria e FIAT, è il mio modo di partecipare alla marcia di avvicinamento alla manifestazione del 15 Ottobre. Da lì mi auguro che sorga un movimento in grado non solo […]

Partita a quattro

La partita a quattro che da mesi si gioca tra FIAT, Confindustria, CGIL e FIOM si fa sempre più intricata. Se non fosse che la posta in gioco sono i diritti e le condizioni di vita di una decina di milioni di persone (i dipendenti a tempo indeterminato che godono dell’Articolo 18 e le loro […]