Ma anche No

“Il Senato Imperiale non sarà più di alcuna preoccupazione per noi. Ho appena ricevuto la notizia che l’Imperatore ha sciolto il consiglio definitivamente. Gli ultimi resti della Vecchia Repubblica sono stati spazzati via.” “Ehm, Eccellenza… Veramente non l’ha sciolto, ne ha solo modificato composizione e funzioni.” “Che intendi dire? Bada, non ho tempo da perdere!” […]

Resistiamo all’unità nazionale

Non c’è nessuna soddisfazione, in casi come questo, a scrivere “l’avevo detto”. L’avevo detto, prima delle elezioni, che il voto degli italiani era sostanzialmente inutile dal momento che l’agenda del futuro governo era già scritta – e per essere sicuri che fosse rispettata il vecchio Presidente della Repubblica ha lasciato a se stesso la “relazione […]

Il Presidente dello Stato libero di Bananas

  Le vicende politiche italiane si sviluppano ultimamente come la trama di una soap opera: non importa quante puntate perdi, dove si vada a parare è assolutamente chiaro e in qualsiasi momento riprendi a seguirle riprendi immediatamente il filo. Anzi, fare un passo indietro rispetto al concitato susseguirsi delle dichiarazioni per lo più di convenienza dei […]

Gli ultimi saranno i primi

Del tutto indifferenti alle vicissitudini post-elettorali, gli operai della logistica dei principali poli intorno a Milano, Verona, Padova, Piacenza, Bologna hanno scioperato per l’intera giornata di venerdì 22 marzo. Ai lavoratori di questi stabilimenti che già da qualche tempo sono teatro di mobilitazioni importanti, si sono affiancati per la prima volta colleghi di Roma, Torino […]

Come se fosse Ichino

Frustrazione, agitazione, sofferenza, orrore, panico: il Lato Oscuro essi sono. E sono anche i sentimenti che animano tutti gli elettori del centrosinistra con cui ho avuto la ventura di discutere in questa settimana post-elettorale. Tra fanatici anti-grillini da una parte e fanatici grillini dall’altro, una discussione seria sul Movimento 5 Stelle sembra impossibile farla. Soprattutto, […]

Lo scenario migliore

(La sinistra è sfigata? Ecco di chi è colpa!) Posso dirlo? Nonostante tutti i cori funebri che ho sentito in questi giorni da amici e conoscenti di sinistra, mi pare proprio che quello uscito dalle elezioni nazionali sia lo scenario migliore possibile (al netto di risultati impossibili – e comunque inaffidabili – come la vittoria […]

La guerra civile fredda

Daniele Luttazzi è un genio. Insieme a Sabina Guzzanti è l’unico autentico autore satirico italiano: non a caso sono i due attori più censurati in TV; rispetto a Sabina Guzzanti mostra sempre di avere un orizzonte molto più ampio, che va ben oltre la pur sacrosanta critica del sistema berlusconiano. Il suo ultimo libro La guerra […]